Unità di Crisi MiBAC-FVG

Il Segretariato Generale ha istituito una struttura organizzativa da attivare in occasione di emergenze derivanti da calamità naturali per il coordinamento ed il monitoraggio delle diverse fasi d’intervento connesse alla salvaguardia del patrimonio culturale.

Al fine di permettere l’effettiva attività di coordinamento territoriale, tutti gli istituti del Ministero per i Beni e le Attività Culturali aventi sede nell’ambito territoriale interessato dall’evento emergenziale devono riferirsi esclusivamente al Segretariato Regionale territorialmente competente sia per le comunicazioni relative al danno subito che per i successivi interventi (rilievo e messa in sicurezza).

Il Segretariato Regionale, costituisce infatti l’unica struttura del Ministero che, in stretto collegamento con l’unità di coordinamento nazionale, opera in sinergia con le strutture territoriali deputate agli interventi in emergenza (Prefetture, Vigili del Fuoco, Protezione Civile, Enti locali).

Per approfondimenti riguardanti Disciplinari operativi e schede di intervento consultare il sito del Segretariato Generale (Circolari n. 24/2012; n. 31/2012; n. 32/2012; n. 38/2012):

Circolari coordinamento interventi conseguenti ad emergenze nazionali:

  • Decreto Istituzione Unità di Crisi per il Coordinamento Regionale del 07 maggio 2013 – (pdf)
  • DD 22 agosto 2016 Unità di Crisi Coordinamento Regionale per il Friuli Venezia Giulia – (pdf)
Pagina creata: 18 settembre 2017
Ultimo aggiornamento: 27 agosto 2018